Ma quale tangentista, stava solo facendo il suo lavoro

Pubblicato il 20 aprile 2018

Quasi un mese agli arresti domiciliari con l’accusa di far parte di un’organizzazione criminale finalizzata alla corruzione. Ma è innocente, come confermerà la Cassazione. E sarà risarcito per ingiusta detenzione.

Scheda

Corrado Trevisan

Firenze   FI
Anno 2018
Reato Associazione per delinquere, corruzione
Avvocato Riccardo Piga
Giorni di detenzione 25 giorni (arresti domiciliari)
Errore Indagini
Risarcimento 5895 euro
Venerdì 1 ottobre 2010. Con l’operazione “Derma: affare fatto” i Nas dei carabinieri di Firenze sconvolgono il mondo della dermatologia italiana. Una tentina tra medici specialisti, loro collaboratori e rappresentanti di società varie, finiscono vengono infatti accusati di appartenere a un’associazione per delinquere finalizzata alla corruzione: avrebbero infatti percepito da…

Registrazione