Ilaria Capua: “La giustizia italiana ha il sapore del fiele”

Ilaria Capua

La virologa apprezzata in tutto il mondo per i suoi studi sull’influenza aviaria racconta come è rimasta vittima di un’accusa gravissima e infamante, quanto infondata: associazione per delinquere finalizzata alla diffusione di epidemia

Padre Carlo risarcito: non ha mai sfruttato i migranti

padre Carlo D'Antoni
Carlo D'Antoni

Un parroco di frontiera accusato di un’associazione per delinquere che guadagnava sui permessi di soggiorno degli immigrati spesso suoi ospiti. Non era vero nulla. Avrà quasi 11 mila euro per ingiusta detenzione

Sconta 217 giorni in più, di cui 9 perché la cancelleria si “dimentica” di lui

Alessandro Tornese

Condannato a un anno e sei mesi con pena sospesa, ha già passato in carcere e agli arresti domiciliari più del dovuto. E intanto la cancelleria si dimentica di comunicare ai carabinieri l’ordinanza di scarcerazione. Ora chiede il risarcimento per ingiusta detenzione

Milanetto, niente scommesse: la sua fu ingiusta detenzione

Omar Milanetto

L’ex calciatore del Genoa, totalmente scagionato dall’accusa di aver combinato una partita contro la Lazio nel 2011, chiederà l’indennizzo per la custodia cautelare a cui è stato costretto. Carriera e reputazione rovinate

Mario Ragni, meno di 2 mila euro per una carriera rovinata

Mario Ragni

Dirigente della Regione Molise, fu accusato di associazione per delinquere in una mega truffa ai danni dell’Unione europea. Assolto per non aver commesso il fatto, avrà un risarcimento per gli 11 giorni trascorsi agli arresti domiciliari

Assolti dopo 6 mesi in carcere: volevano davvero acquistare la Ternana

Pio Maria Deiana, Carlos Luis Delanoe, Carmelo Conte

Tre imprenditori accusati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa nel tentativo di scalare la società di calcio umbra. Ora chiederanno il risarcimento per ingiusta detenzione

Marco Savini, otto anni per dimostrare di essere innocente

Marco Savini
Marco Savini

Nel 2007, a 32 anni, ex vicesindaco di Montesilvano viene travolto dall’inchiesta “Ciclone”: accusato di associazione per delinquere, truffa e corruzione. Ora ne esce a testa alta e chiede il giusto indennizzo per 98 giorni di ingiusta detenzione

Corrado Di Giovanni è innocente, non era il basista della banda

Corrado_Di_Giovanni
Corrado Di Giovanni

Rappresentante di vernici di Pordenone, viene accusato di essere la “talpa” di una gang responsabile di rapine nelle ville di imprenditori della zona. Passa 14 mesi in carcere e uno ai domiciliari. Assolto due volte, ha perso tutto

“Io distrutto dall’inchiesta Global service, chiederò il risarcimento”

giuseppe-gambale

Giuseppe Gambale, ex deputato nonché assessore della Giunta Iervolino a Napoli, assolto da ogni accusa: 79 giorni agli arresti domiciliari, esposto a una gogna mediatica senza precedenti

“Io, commercialista di Danilo Coppola: non fui la mente di quel crac”

Daniela Candeloro, ingiusta detenzione
Daniela Candeloro

La storia di Daniela Candeloro, consulente fiscale dell’immobiliarista astro nascente della finanzia italiana, poi fermato da una bancarotta. Un anno tra carcere e arresti domiciliari con l’accusa di essere stata la mente di quel dissesto finanziario. Sei anni e due mesi per arrivare al completo proscioglimento