“Una volta magistrato, ti cacciano solo se commetti il più nefando dei delitti”

TAR-Toscana

Non è la frase di una vittima di un errore giudiziario, ma di un giudice: il Presidente del Tar della Toscana. Che aggiunge: “Non si può andare avanti solo per anzianità, serve un sistema che accerti meriti e capacità. E oggi non c’è”

Maddalena, gli avvocati e le manette

marcello-maddalena

L’ex procuratore generale della corte d’appello di Torino definì gli avvocati “rappresentanti dei delinquenti”. E la custodia cautelare, “il momento magico delle manette”.

Quei diritti che l’Italia non assicura

L’inefficienza del sistema giudiziario italiano sotto la lente della Corte europea dei diritti dell’uomo

Questa magistratura è intoccabile: i suoi errori ci costano 400milioni

Ecco i risarcimenti ai cittadini vittime di ingiusta detenzione o di errori giudiziari negli ultimi 10 anni. Ma nello stesso periodo sanzioni dure solo per una decina di toghe. La Corte europea ha condannato l’Italia a ripetizione per le sentenze lumaca. Ma il Csm fa da scudo alla Casta

L’Espresso, Processo ai magistrati

Scarsa produttività. Merito non premiato. Così nei tribunali si sono accumulate 9 milioni di cause non smaltite. Mentre il governo lavora a imbrigliare i giudici. L’inchiesta del settimanale “L’espresso”

ORDINAMENTO GIUDIZIARIO

È l’insieme di norme che regolano in modo autonomo e completo gli uffici giudiziari e lo status delle persone ad essi addette: in pratica, la magistratura. Le norme dell’ordinamento giudiziario non sono contenute in un solo testo legislativo, ma in numerose disposizioni. L’Ordinamento giudiziario regola soltanto gli organi della giurisdizione ordinaria, mentre le giurisdizioni speciali [...]