Massacro di Ponticelli, rigettata di nuovo la revisione del processo ai tre «mostri»

Barbara e Nunzia, le bambine seviziate e uccise a Ponticelli nel 1983

Da 30 anni (di cui 27 passati in carcere) Giuseppe La Rocca, Luigi Schiavo e Ciro Imperante si dichiarano innocenti. Per la terza volta hanno chiesto la revisione del processo, ma la quarta sezione della Corte d’Appello di Roma ha respinto nuovamente la loro richiesta

Nuove prove sul massacro di Ponticelli, dopo 30 anni chiesta la revisione del processo

ponticelli

Nel luglio del 1983 due bambine vennero seviziate e uccise nella periferia di Napoli. Per quel duplice delitto Ciro Imperante, Giuseppe La Rocca e Luigi Schiavo sono stati condannati all’ergastolo. I legali: “Abbiamo le prove che li scagionano”