Bortolo Mainardi, in carcere innocente durante Tangentopoli

Era legato alla politica, ma con la “Tangentopoli bellunese” non aveva nulla a che fare. Eppure è stato costretto a subire quasi un mese e mezzo di ingiusta detenzione tra carcere e arresti domiciliari.

SCHEDA

Bortolo Mainardi Mainardi

Belluno (BL)
  • Anno
  • 2005
  • Reato
  • Estorsione, tentata concussione
  • Giorni di detenzione
  • 18 (carcere), 24 (domiciliari)
  • Errore
  • Indagini
  • Risarcimento
  • 25 mila euro

Bortolo Mainardi Quando Bortolo Mainardi viene arrestato, con le accuse di estorsione e tentata concussione, sull’Italia infuria Tangentopoli. Sulla provincia di Belluno, la celebre inchiesta del Pool “Mani Pulite” diventa per i media “Tangentopoli bellunese”. L’ordine di custodia cautelare emesso dalla Procura della Repubblica di Belluno viene eseguito infatti il…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo