“Papà mi ha violentata”. Ma è solo una vendetta

Un allenatore di calcio femminile passa un anno agli arresti domiciliari per le false accuse della figlia minorenne, che sostiene di essere stata stuprata più volte in quattro anni, anche in famiglia.

SCHEDA

Vittima Anonima

Gavardo (Brescia)
  • Anno
  • 2018
  • Reato
  • Violenza sessuale
  • Avvocato
  • Enrico Cortesi, Maria Elena Poli
  • Giorni di detenzione
  • 358 (arresti domiciliari)
  • Errore
  • False accuse
  • Risarcimento
  • 62.500

Primi mesi del 2017. Correggendo un tema d’italiano, una professoressa si trova di fronte a poche righe che lasciano intendere, neanche troppo velatamente, un dramma: una sua alunna racconta di essere stata vittima di violenza sessuale ripetutamente dal padre e di subire abusi in famiglia da almeno quattro anni. La…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo

Articoli correlati