L’ingegnere onesto incastrato da un complotto

Storia di Natale Borgione, capo dell’ufficio Urbanistica del comune di Siracusa, accusato da innocente di tentata concussione e costretto a 18 giorni di ingiusta detenzione.

SCHEDA

Natale Borgione

Siracusa (Siracusa)
  • Anno
  • 2020
  • Reato
  • Tentata concussione
  • Avvocato
  • Ezechia Paolo Reale
  • Pm
  • Maurizio Musco
  • Giorni di detenzione
  • 18 (arresti domiciliari)
  • Risarcimento
  • 2.122,47 euro

L’ingegner Natale Borgione. È l’8 ottobre 2010. L’ingegner Natale Borgione, 56 anni, di Siracusa, viene arrestato dalla polizia in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare richiesta dal Pm Maurizio Musco. Borgione, dirigente dell’Ufficio Urbanistica del Comune di Siracusa, è accusato di tentata concussione: avrebbe cercato di imporre un “suo” uomo…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo


Articoli correlati