“Maria la cicciona” era l’altra

Uno scambio di persona tra due donne che hanno in comune l’aspetto fisico e il nome: pesano entrambe oltre 120 chilogrammi, si chiamano Maria e abitano nello stesso stabile. Coincidenze che sono costate 125 giorni di ingiusta detenzione ad una donna.

SCHEDA

Grazia Maria Gazzini

Siracusa (Agrigento)
  • Anno
  • 2000
  • Reato
  • Traffico di sostanze stupefacenti
  • Pm
  • Giovanni Battista Rollero
  • Giorni di detenzione
  • 30 (carcere), 90 (arresti domiciliari)
  • Errore
  • Scambio di persona
  • Risarcimento
  • 35 mila euro

Uno scambio di persona tra due donne che hanno in comune l’aspetto fisico e il nome: pesano entrambe oltre 120 chilogrammi e si chiamano Maria. Hanno la residenza nello stesso stabile, ma in piani diversi. Coincidenze che sono costate 120 giorni di ingiusta detenzione a Grazia Maria Gazzini, incensurata, che…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo