Quell’autista è innocente, altro che truffatore

Trasportava combustibile e fu accusato di aver lucrato sul carburante. Ma era innocente: prima di riuscire a far venir fuori la verità, ha dovuto scontare quasi tre mesi di ingiusta detenzione.

SCHEDA

Enrico Cinosi

Mondovì (CN)
  • Anno
  • 2018
  • Reato
  • Truffa
  • Avvocato
  • Fabrizio Ridolfi
  • Giorni di detenzione
  • 28 (carcere), 60 (arresti domiciliari)
  • Errore
  • Carenza di indizi
  • Risarcimento
  • Richiesto

Maggio 2012. Enrico Cinosi, autista incaricato del trasporto del combustibile per un’azienda di petroli, viene arrestato in esecuzione di un ordine di custodia cautelare nel quadro di un’indagine che ha coinvolto la Polstrada di Mondovì, quelle di Torino, Perugia e L’Aquila, la Guardia di Finanza di Avezzano e Orviento. Il…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo