Enzo Tortora

L'archivio degli innocenti

Questo è il primo archivio on line in Italia di persone rimaste vittima di errori giudiziari o ingiusta detenzione. Centinaia di uomini e donne finiti in carcere ingiustamente. La gran parte di loro ha ottenuto il risarcimento per i giorni trascorsi in cella senza colpa, gridando inascoltati "Sono innocente!". Molti altri se lo sono visto rifiutare. Altri ancora sono in attesa di riceverlo. Cliccando su ciascuna scheda potrete conoscere le loro storie, approfondire il dramma di chi è finito vittima di un errore giudiziario o si è ritrovato in custodia cautelare in carcere o agli arresti domiciliari senza aver commesso alcun reato.
Il numero dei casi di errori giudiziari e ingiusta detenzione contenuti in questo archivio viene aggiornato costantemente.

Cerca tra i 718 casi presenti nel nostro archivio

In carcere per stupro, assolto dopo 10 anni

Alessandro Della Rocca Pubblicato il 07 gennaio 2018

Quattro violenze sessuali su una stessa ragazza. Con questa accusa un ventinovenne abruzzese finisce in carcere per oltre un anno. Ne uscirà completamente scagionato, dopo una lunga odissea giudiziaria.

Con quella droga non c’entra: assolto e risarcito

Raffaele Piazza Pubblicato il 04 gennaio 2018

Deve andare a Lampedusa per lavoro, ma non ha i soldi per comprare il biglietto della nave. Si infila in un furgone al momento dell'imbarco, senza sapere che contiene 11 kg di marijuana. E comincia il suo incubo.

TAG:  Droga  

Un anno e mezzo in carcere, ma non è uno spacciatore

Gino Rosa Pubblicato il 17 dicembre 2017

Lo arrestano con l'accusa di aver rapinato diversi videopoker per ricavare soldi con cui comprare droga da spacciare nella zona. Ma lui è del tutto innocente. E il testimone chiave che ha fatto il suo nome, in aula non conferma le dichiarazioni. Assolto perché il fatto non sussiste, sarà risarcito.

TAG:  Droga