Un testimone si sbaglia e lui passa 9 mesi in carcere da innocente

Antonio Fatone viene arrestato per una rapina in una sala slot vicino a Treviso: lo incastra un riconoscimento fotografico che però non regge. Perizie dei Ris di Parma ed esame del Dna lo scagionano

SCHEDA

Antonio Fatone

Spresiano (Treviso)
  • Anno
  • 2018
  • Reato
  • Rapina
  • Avvocato
  • Alessandro Nava
  • Pm
  • Valeria Sanzari
  • Giorni di detenzione
  • 270 (carcere), 30 (arresti domiciliari)
  • Errore
  • Testimonianze

Ha scontato dieci mesi di reclusione per una rapina che non ha mai commesso. Non era lui l’uomo che il 2 marzo dello scorso anno ha fatto irruzione al “Trilionaire”, sala slot di Spresiano, in provincia di Treviso. Lo ha stabilito ieri mattina il gup Angelo Mascolo sulla scorta delle…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo