L’imprenditore, arrestato e poi prosciolto, risarcito con 8 milioni

Sedici giorni di detenzione ingiusta (tre dei quali trascorsi in carcere e gli altri agli arresti domiciliari) valgono otto milioni di lire.

SCHEDA

Paolo Rovellotti

Verbania (Verbano-Cusio-Ossola)
  • Anno
  • 1995
  • Reato
  • False informazioni al pm
  • Avvocato
  • Celestino Corica
  • Giorni di detenzione
  • 16 (carcere)
  • Errore
  • Altro
  • Risarcimento
  • 8 milioni di lire

Sedici giorni di detenzione ingiusta (tre dei quali trascorsi in carcere e gli altri agli arresti domiciliari) valgono otto milioni di lire. È la somma liquidata dallo Stato all’ex capogruppo Dc in Provincia, Paolo Rovellotti, quale “riparazione pecuniaria per l’errore giudiziario”. Errore commesso nei suoi confronti dalla magistratura di Verbania…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo