Arresto ingiusto per Primo De Giuli: assessore risarcito, mette i manifesti

Primo De Giuli, 44 anni, ha ottenuto un risarcimento di 2 milioni e mezzo. era stato chiamato in causa da un mobiliere di Motta Visconti costretto a pagare tangenti

SCHEDA

Primo De Giuli

Motta Visconti ()
  • Anno
  • 1994
  • Reato
  • tangenti
  • Pm
  • Aurelio Barazzetta
  • Errore
  • testimonianza
  • Risarcimento
  • 2,5 milioni di lire

Arrestato e poi prosciolto nell’ ambito di una storia di tangenti, Primo De Giuli, 44 anni, ex assessore dc al Comune di Motta Visconti, ha ottenuto un risarcimento di 2 milioni e mezzo dalla V sezione della Corte d’ Appello di Milano. Cosi’ ha tappezzato tutto il paese di manifesti…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo