Scambiato per trafficante perché troppo curioso

Aveva notato uno zaino abbandonato e lo aveva aperto per vedere cosa conteneva. Ma dentro c’erano panetti di cocaina. E i carabinieri appostati per sorprendere i veri proprietari del carico di droga, avevano finito per arrestare lui, del tutto estraneo alla vicenda: 6 mesi e mezzo di ingiusta detenzione.

SCHEDA

Massimiliano Olivieri

Pisa (Agrigento)
  • Anno
  • 2015
  • Reato
  • Traffico di sostanze stupefacenti
  • Avvocato
  • Massimo Gambacciani
  • Pm
  • Paola Rizzo
  • Giorni di detenzione
  • 195 (carcere)
  • Errore
  • Indagini
  • Risarcimento
  • Richiesto

Lo avevano arrestato nel maggio 2012 con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. In ballo c’era un carico di 213 kg di cocaina su un gommone spiaggiato a Calambrone (Pisa). Ma già all’udienza preliminare il reato degno di un narcotrafficante sudamericano era caduto. Restava la detenzione ai fini di…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo