Grossista di sostanze stupefacenti ma non era vero

Ad incastrarlo è stato il suo nome e cognome. Salvatore Donadei, 51 anni, imprenditore edile di Nardò, ha trascorso una settimana in carcere, perché vittima di un errore di persona e di un caso di omonimia.

SCHEDA

Salvatore Donadei

Taranto ()
  • Anno
  • 2003
  • Reato
  • Traffico di droga
  • Errore
  • Omonimia
  • Risarcimento
  • Chiesto

Ad incastrarlo è stato il suo nome e cognome. Salvatore Donadei, 51 anni, imprenditore edile di Nardò, ha trascorso una settimana in carcere, perché vittima di un errore di persona e di un caso di omonimia. “Per me è stato come vivere un incubo, un brutto sogno che non mi…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo