Accusato di truffa e concussione, 68 giorni di ingiusta detenzione

Rosavio Bellasio, ex democristiano, avvocato, mentre era all’apice della sua carriera politica (aveva sfiorato la poltrona di Presidente della Regione Liguria) finì in carcere con pesanti accuse: concussione, truffa e abuso d’atti d’ufficio. Sei anni dopo, la piena riabilitazione.

SCHEDA

Rosavio Bellasio

Genova ()
  • Anno
  • 1998
  • Pm
  • Alberto Landolfi
  • Errore
  • Altro
  • Risarcimento
  • Richiesto

Rosavio Bellasio, ex democristiano, avvocato, mentre era all’apice della sua carriera politica (aveva sfiorato la poltrona di Presidente della Regione Liguria) finì in carcere con pesanti accuse: concussione, truffa e abuso d’atti d’ufficio. La vicenda era quella dell’appalto della compattazione dei rifiuti dell’ospedale Santa Corona di Pietra. Per 68 giorni…

Esegui il login o registrati al sito per leggere l'articolo completo