Sei mesi in carcere da innocente perché assomiglia al rapinatore

Pubblicato il 08 Gennaio 2019

Pasquale Campione, 44 anni, accusato di essere l’autore del colpo a un’agenzia del Credito italiano, era innocente: scagionato dai periti davanti al giudice

Scheda

Pasquale Campione

Torino   TO
Anno 1992
Reato Rapina
Avvocato Gianstefano Torrigino
Giorni di detenzione 180 (carcere)
Errore Scambio di persona
Risarcimento Richiesto
Sei mesi in carcere da innocente per colpa di uno scambio di persona. Accusato di essere l’autore di una rapina in banca solo sulla base delle immagini riprese dalle telecamere del circuito di sorveglianza dell’istituto di credito dove è stato messo a segno il colpo, ma in realtà soltanto somigliante…

Registrazione