A 16 anni rinchiuso in un carcere con gli adulti

Pubblicato il 17 agosto 2018

Un giovane egiziano viene arrestato per traffico internazionale di droga a bordo di una nave con 11 tonnellate di hashish di cui non sapeva nulla. Le prime perizie lo scambiano per maggiorenne.

Scheda

Mohamed Hosam Hassan Harafa

Palermo   PA
Anno2018
ReatoTraffico internazionale di stupefacenti
AvvocatoSalvatore Forello, Valerio D'Antoni, Giulia Heuser
Giorni di detenzione300 (carcere)
ErrorePerizie sbagliate
Risarcimento65 mila euro
È il febbraio del 2014. Un’imbarcazione viene fermata al largo di Malta. A bordo vengono rinvenute 11 tonnellate di hashish. Tutto l’equipaggio viene arrestato con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti. Tra i membri c’è Mohamed Hosam Hassan Harafa, un ragazzo egiziano di 16 anni e mezzo. Agli inquirenti racconta…

Registrazione