Un video lo incastra, un video lo fa prosciogliere

Pubblicato il 04 luglio 2018

Per gli investigatori, sarebbe lui a comparire in un video e a parlare al telefono in greco alle prostitute della sua presunta rete di sfruttatore. Ma la persona in quelle immagini non è lui. E non ha mai saputo parlare il greco.

Scheda

Leonard Zaimi

Firenze   FI
Anno 1999
Reato Sfruttamento della prostituzione
Avvocato Marco Rocchi
Pm Luca Turco
Giorni di detenzione 76 (carcere)
Errore Indagini
Risarcimento 10 milioni di lire
Leonard Zaimi è albanese. Frequenta un ritrovo di connazionali, alcuni onesti come lui, altri meno. Ma proprio per questo viene scambiato per un altro, finisce sotto accusa per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione in un’inchiesta coordinata dal Pm Luca Turco, e rimane in carcere due mesi e 16 giorni, da…

Registrazione