Yara, il falso video che non può passare sotto silenzio

Giampietro Lago

Yara Gambirasio, di Brembate di Sopra, fu uccisa nel 2010. Il processo contro Massimo Giuseppe Bossetti, presunto assassino, è in corso. Ma il processo mediatico contro di lui è già stato celebrato. Non è simpatico, Bossetti. Al pubblico, soprattutto, piace “la prova schiacciante” con cui è stato individuato: un mega screening del Dna di mezza [...]

Giallo Yara, Mohamed Fikri risarcito per ingiusta detenzione con 9 mila euro

mohamed_fikri

Conclusa l’odissea giudiziaria del marocchino arrestato a dicembre 2010 per l’omicidio Gambirasio. I tre giorni di carcere ingiusto riconosciuti con un indennizzo

Mohamed Fikri è innocente: “Non ha ucciso Yara Gambirasio”

fikri
Mohammed Fikri

Incubo finito, dopo 980 giorni. I legali del marocchino passano all’attacco preannunciando una richiesta di risarcimento per la detenzione ingiusta.

Chi sbaglia non paga

Csm_giudici_magistrati

Perché mai i circa 10 mila magistrati italiani sono i soli, tra tutte le categorie e tutta la popolazione italiana, a non pagare per i loro errori? Perché soltanto loro sono impuniti e di fatto impunibili?

Il mostro e la prudenza

massimo_giuseppe_bossetti

Fermo restando che praticamente tutti, dagli investigatori ai giornalisti fino alla stragrande maggioranza degli italiani, son convinti che l’assassino di Yara sia il muratore vicino di casa, occorre riflettere sulla gogna mediatico-giudiziaria che ancora una volta colpisce un «presunto» omicida.   Se è vero che l’ennesimo «mostro» sbattuto in prima pagina ha un’altissima probabilità di [...]

Fikri: «Io, marchiato dal caso Yara. Libero, ma nessuno mi dà più lavoro»

Mohamed Fikri, innocente per l'omicidio di Yara Gambirasio

Per due anni è mezzo, il marocchino è stato l’unico indagato per l’omicidio di Yara Gambirasio. Poi la sua posizione è stata archiviata. Oggi vive da un amico. E vuole chiedere il risarcimento allo Stato