Cinque anni in carcere, ma il trafficante di droga era un altro

W.U.

Arrestato e condannato in primo grado a 24 anni per colpa di una perizia telefonica sbagliata. Durante la prigionia, la moglie ha perso i due gemelli che aspettava. Ora chiede 500 mila euro di risarcimento per l’ingiusta detenzione subita

Scambiato per trafficante perché troppo curioso: 6 mesi e mezzo in carcere da innocente

Massimiliano Olivieri

Aveva notato uno zaino abbandonato vicino a un gommone e lo aveva aperto per vedere cosa conteneva. Ma dentro c’erano panetti di cocaina. E i carabinieri appostati per sorprendere i veri proprietari del carico di droga, avevano finito per arrestare lui, del tutto estraneo alla vicenda

In carcere da innocente. Ma il risarcimento gli viene pignorato da Equitalia

carcere

Storia di Enrico Mario Grecchi, 654 giorni in cella senza colpa: ottenuta la riparazione per ingiusta detenzione, se la vede bloccare dall’agenzia tributaria. E comincia la lotta con la burocrazia…

Né trafficante né estorsore: innocente

Ugo-Gallo-condotto-in-carcere
Ugo Gallo

Dopo 315 giorni in carcere e 191 agli arresti ai domiciliari, Ugo Gallo viene prosciolto dalle accuse di estorsione, associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e lesioni. Per l’ingiusta detenzione verrà risarcito con 97 mila euro

Scambiato per un narcotrafficante per colpa di una R

Gianfranco Callisti ingiusta detenzione
Gianfranco Callisti

La storia di Gianfranco Callisti, 47 anni, scambiato per un trafficante di droga a causa di un’intercettazione trascritta male. Dopo 6 mesi in carcere, 3 agli arresti domiciliari e 3 di libertà vigilata, fu riconosciuto innocente. Oggi, a dieci anni dai fatti, viene risarcito con 50 mila euro per ingiusta detenzione

Franco Califano, in carcere da innocente per colpa dello stesso pentito di Tortora

Franco Califano il giorno dell'arresto

Gianni Melluso provò a demolire anche il celebre cantante, inventando di sana pianta scambi di droga mai avvenuti e viaggi in auto insieme a camorristi mai fatti. Il “Califfo” uscì soltanto dopo diversi mesi in cella, totalmente scagionato

Altro che trafficante di droga, doveva solo costruire un muro

Franco Moceri

Franco Moceri, un piccolo imprenditore edile siciliano rovinato da un’accusa infondata che lo ha costretto a sei mesi in carcere da innocente

Agli arresti per 86 giorni. Ma la droga non era per lui

maurizio ribotti traffico di sostanze stupefacenti
Maurizio Ribotti

Maurizio Ribotti, manager milanese, riceve dal Perù un pacco indirizzato a lui da un mittente sconosciuto, senza sapere che contiene 366 grammi di cocaina purissima. Finisce in carcere. Un anno e mezzo dopo, il processo chiarisce tutto in due sole udienze: assolto per non aver commesso il fatto

Parla di maialini al telefono e la polizia pensa che siano partite di droga:

Donato Privitelli
Donato Privitelli

Per gli inquirenti in quelle intercettazioni telefoniche Donato Privitelli trattava partite di cocaina. Poi ascoltano meglio le intercettazioni telefoniche e si rendono conto di aver tenuto in cella un innocente. Risultato: un risarcimento di poco più di 20 mila euro per più di tre mesi di ingiusta detenzione.

Pluripregiudicato, ma innocente

Giuseppe Valentini

Giuseppe Valentini ha passato 15 mesi in carcere con l’accusa di essere il boss di un clan. Ma dopo 7 anni di attesa e quattro gradi di giudizio, una sentenza lo assolve definitivamente. E ora fa causa allo Stato per ingiusta detenzione