NOSTRA ESCLUSIVA – “Io, innocente torturato e costretto a confessare di essere un trafficante di droga”

angelo cangianiello

La storia del poliziotto Angelo Cangianiello, vittima di un errore giudiziario: la Corte d’Appello di Roma lo ha assolto perché il fatto non sussiste al termine di un processo di revisione. A 31 anni dall’arresto per una vicenda che gli ha distrutto la carriera e rovinato la vita

Luciano Rapotez, da 56 anni aspetta ancora le scuse dello Stato

Accusato di un triplice omicidio, restò in carcere per tre anni. Poi fu assolto ma perse moglie e figli. A 92 anni chiede ancora giustizia