Leone (Csm): “Le sanzioni disciplinari ai magistrati? Servono a poco”

Schermata 2017-03-15 alle 17.10.01

“Alla fine il giudice non paga perché non ha alcun effetto sulla valutazione della professionalità. E invece una condanna dovrebbe influire sull’avanzamento della carriera”. Parola del Presidente della Sezione disciplinare del Consiglio superiore della magistratura

L’unico errore giudiziario è l’innocente

Piercamillo Davigo ANM

Davigo spiega con chiarezza perché siamo tutti potenziali colpevoli. Nel giorno dell’inaugurazione dell’anno giudiziario, il presidente dell’Anm Piercamillo Davigo ha tenuto una lezione di diritto da incorniciare: gli errori giudiziari non esistono. Non nel senso che non ce ne sono stati l’anno passato – solo nel 2016 lo stato ha speso 42 milioni per risarcirli [...]

“Perché la riforma della giustizia è ferma in Senato”

Schermata 2016-11-16 alle 17.36.03

Beniamino Migliucci, presidente dell’Unione delle camere penali italiane: “I magistrati sarebbero più credibili se ammettessero quello che non funziona nella loro categoria”

Maddalena, gli avvocati e le manette

marcello-maddalena

L’ex procuratore generale della corte d’appello di Torino definì gli avvocati “rappresentanti dei delinquenti”. E la custodia cautelare, “il momento magico delle manette”.

Dietro quelle parole di Davigo

Piercamillo Davigo, presidente Anm

Da Calogero Mannino a Ilaria Capua, da Vasco Errani a Raffaele Sollecito. Quello che dice il presidente dell’Associazione nazionale magistrati dimostra che la magistratura non ha intenzione di estirpare alla radice l’orrore della gogna mediatica