Fu assolto sette volte: risarcito con 20 milioni

Salvatore Giambrone

L’ ex presidente del consorzio irriguo “Valli del Platani e del Tumarrano”, Salvatore Giambrone, 55 anni – arrestato due volte, e assolto 7 volte in otto anni – ha ottenuto 20 milioni di risarcimento dalla Corte d’ appello di Palermo.

Un errore l’arresto di Bolzoni e Lodato

Saverio Lodato

Sconfessando le tesi di Salvatore Curti Giardina, allora procuratore capo a Palermo, il giudice istruttore Renato Grillo ha prosciolto i giornalisti Attilio Bolzoni di Repubblica e Saverio Lodato dell’Unità, arrestati nel marzo dell’88 con l’accusa di pec

Risarcito ex deputato Psi

Turi Lombardo

La Corte d’appello di Palermo ha condannato il ministero dell’Economia a pagare un indennizzo di 210.000 euro all’ex deputato regionale del Psi ed ex assessore regionale, Turi Lombardo, per l’ingiusta detenzione da lui subita.

3 anni in carcere, ma non era un mafioso

Roberto Ferro

Roberto Ferro, assolto dall’accusa di essere un fiancheggiatore del superboss Bernardo Provenzano

Il risarcimento arriva dopo la morte

Giuseppe Andronico

Centocinquantamila euro di risarcimento per aver scontato ingiustamente tre anni di carcere. L’indennizzo dello Stato, però, arriva un po’ tardi: cinque anni dopo la morte del diretto interessato.

Risarcimento record al principe del foro

Carmelo Cordaro

Quattrocento milioni di lire a Carmelo Cordaro, penalista palermitano tra i più noti, arrestato nel 1994 per associazione mafiosa e assolto nel 1999.

Confessò il boss Aglieri: frate assolto

Mario Frittitta

Dopo le manette, l’”esilio”. E dopo la condanna, ieri, l’assoluzione. Ringrazia il Signore don Mario Frittitta, il carmelitano che finì in carcere con l’accusa di avere favorito la latitanza di Pietro Aglieri.

Chi si ricorda di Di Vrusa, il mostro che mostro non era?

Fra le infinite boiate giudiziarie di cui il povero Salvatore Di Vrusa è rimasto vittima ne ricordo soprattutto una, di cui – ahimè – mi resi involontario protagonista. Dopo l’arresto del benzinaio, accusato di essere lo stupratore seriale di viale Strasburgo, gli investigatori tirarono fuori dal cilindro un indizio choc, una sorta di prova del [...]

Scagionato dopo 4 anni di carcere, risarcito con 270 mila euro

Francesco Nangano

Condannato all’ergastolo in primo grado, in secondo grado la pena era stata ridotta a 24 anni. Mentre Francesco Nangano era detenuto e dopo l’annullamento della Cassazione, i giudici della corte d’Assise d’Appello stabilirono che era innocente…

Un errore l’arresto di Bolzoni e Lodato

Attilio Bolzoni

Sconfessando le tesi di Salvatore Curti Giardina, allora procuratore capo a Palermo, il giudice istruttore Renato Grillo ha prosciolto i giornalisti Attilio Bolzoni di Repubblica e Saverio Lodato dell’Unità, arrestati nel marzo dell’88 con l’accusa di pec