Giovanni Mandalà, l’ultimo innocente per la strage di Alcamo

Giovanni Mandalà, errore giudiziario
Giovanni Mandalà

L’incredibile storia del quarto imputato per l’omicidio di due carabinieri avvenuto 38 anni fa. Il processo di revisione che lo ha dichiarato innocente, nonostante lui sia morto in carcere per un tumore nel 1998, ha scoperto che i presunti colpevoli furono in realtà vittime di un colossale depistaggio che, forse, servì a coprire ben altre congiure

Strage Alcamo: Giovanni Mandalà assolto a 15 anni dalla morte

Baldassarre-Lauria-stragedialcamo

Dopo Giuseppe Gulotta, anche l’altro imputato dell’omicidio di due carabinieri avvenuto nel 1976 viene prosciolto al termine di un processo di revisione. Condannato all’ergastolo, era deceduto dietro le sbarre nel 1998. Ora finalmente la verità

Da Napoli a Roma, ecco la classifica delle vittime dei Pm

963756-23438584

La seconda puntata dell’inchiesta che il quotidiano romano “Il Tempo”, in collaborazione con Errorigiudiziari.com, ha dedicato al tema degli errori giudiziari e ai risarcimenti per ingiusta detenzione

«Maledetti, 22 anni dietro le sbarre. Ora lo Stato mi deve 69 milioni»

Giuseppe Gulotta errori giudiziari

Intervista a Giuseppe Gulotta: arrestato, torturato, costretto ad autoaccusarsi di un duplice omicidio di carabinieri. Che non ha mai commesso

Gaia Tortora: “Mio papà è morto invano”

Gaia Tortora

Ieri come oggi i casi Tortora non hanno voce. Ieri come oggi siamo ancora qui a dibattere di riforma della giustizia.

E ora Giuseppe Gulotta chiede un maxi risarcimento: 69 milioni di euro

giuseppegulotta

Fu arrestato nel 1976 e condannato per omicidio e strage. Nel 2012 il processo di revisione lo ha assolto da tutte le accuse. A questo punto pretende dallo Stato il risarcimento più alto della storia

Giuseppe Gulotta si è sposato. Ha passato 22 anni in carcere da innocente

gulotta q2

L’ex ergastolano aveva promesso alla sua compagna, Michela Aronica, che, al termine dell’infinita storia di malagiustizia, l’avrebbe sposata

Strage di Alcamo, libero dopo 26 anni. Era innocente…

Giuseppe Gulotta

Giuseppe Gulotta era accusato di aver ucciso due carabinieri nella famigerata strage di Alcamo Marina. Non c’entrava nulla. E ora chiede il risarcimento per un pezzo di vita trascorsa dietro le sbarre