Errori giudiziari, anatomia di una giustizia al collasso

errorigiudiziari-magno

Intervista all’avvocato Gabriele Magno, fondatore dell’Associazione nazionale vittime degli errori giudiziari e autore di un altro libro a metà tra la realtà e la finzione sul tema dell’ingiusta detenzione

«Eliminare i 2 anni di tetto per chiedere l’indennizzo»

Errori giudiziari, cause e responsabilità dei giudici

Parla l’avvocato Gabriele Magno, responsabile dell’associazione Articolo 643: le cause dell’errore giudiziario, le responsabilità, il nodo dei tempi sui risarcimenti

Il cuore in gabbia

ilcuoreingabbia-copertina
Gabriele Magno Editori Riuniti - 2012

Un errore: a volte una semplice svista, altre volte una cieca indagine a senso unico, e per qualcuno si aprono le porte del carcere, ingiustamente. Inutilmente. Poi i processi estenuanti, che lasciano senza fiato a forza di gridare: «Sono innocente!». Per qualcuno la vita finisce così, nella vergogna e nell’umiliazione; altri provano a ricominciare cercando di [...]

Dalla divisa al carcere. Assolto dopo 10 anni di calvario giudiziario

Luigi Taglialatela

L’odissea decennale di Luigi Taglialatela, accusato di aiutare i clan. Da tutore della legge e della sicurezza al carcere, “umiliato e trattato come l’ultimo dei delinquenti”. Ma era innocente

Troppi errori giudiziari: chi protegge gli innocenti?

Avv. Gabriele Magno

Dall’associazione nazionale vittime errori giudiziari, “Articolo 643″, lo stop a carcere ingiusto e abuso della custodia cautelare. Anche un solo giorno di carcere può cambiare la vita di un uomo; ricco o povero, famoso o nell’ombra, di destra o di sinistra