Due mesi in carcere innocente al posto del fratello

schermata-2017-06-09-alle-12-59-32
Daniele Gallo Cassarino

Uno scambio di persona unito a un incredibile mix di coincidenze costringe Daniele Gallo Cassarino a 53 giorni di ingiusta detenzione. Assolto con formula piena, sarà risarcito con poco più di 12 mila euro

Giappone, libero dopo 15 anni in carcere da innocente

erroregiudiziario_giappone

Un cittadino nepalese accusato dell’omicidio di una donna nel 1997 è tornato libero grazie all’esame del Dna. E ora è deciso a raccontare in un libro gli abusi subiti nelle carceri nipponiche

Usa, scienziati scagionano 300 detenuti: decisivi test Dna associazione Innocence project

TheInnocents

Il bilancio è stato fatto durante il meeting della American Chemical Society organizzato quest’anno a Philadelphia. Gli esperti del progetto ricevono ogni anno almeno 3mila segnalazioni da tutti gli Stati Uniti

Sette mesi in carcere da innocente per una rapina

ranucci
Silvano Ranucci

Fine di un incubo per Silvano Ranucci, 47 anni, pittore per hobby: non c’entra nulla con il colpo avvenuto il 12 novembre 2010 all’agenzia di S. Anna della Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, a Lucca

Usa, sì a test del Dna per detenuto condannato a morte in Texas

hank skinner

Dal 1995 Hank Skinner è rinchiuso nel braccio della morte, accusato di aver ucciso la compagna e due dei suoi figli. Una corte d’appello texana ha autorizzato una serie di esami su delle prove ritrovate sulla scena del delitto

Usa, scagionato dal dna dopo 20 anni in carcere

Dopo aver passato vent’anni in carcere con l’accusa di stupro e omicidio, Kenneth Ireland è stato rimesso in libertà lo scorso 5 agosto, dopo che il test del dna lo ha finalmente scagionato.

Innocente dopo 24 anni di galera, risarcito con 1.250.000 dollari

Jerome Alan Crotzer

Era finito in prigione accusato di aver rapito e violentato due donne, ma le analisi del Dna effettuate nel 2006 hanno dimostrato la sua innocenza. Il governatore della Florida ha avallato l’indennizzo dichiarando che ”i soldi non lo potranno mai ripagare”