Niente a che fare con la banda dei pusher: assolto e risarcito

Francesco Arnone

Francesco Arnone avrà 8500 euro come risarcimento per ingiusta detenzione. Ha passato poco più di un mese agli arresti domiciliari, ma era del tutto estraneo alle accuse

Quella tentata estorsione mai commessa

Ion Stefan Paunescu

Rumeno con regolare permesso di soggiorno e un lavoro da carpentiere, finisce coinvolto in una brutta vicenda. Non c’entra nulla, ma passa comunque un anno agli arresti domiciliari. Alla fine l’assoluzione per non aver commesso il fatto

Pluripregiudicato, ma innocente

Giuseppe Valentini

Giuseppe Valentini ha passato 15 mesi in carcere con l’accusa di essere il boss di un clan. Ma dopo 7 anni di attesa e quattro gradi di giudizio, una sentenza lo assolve definitivamente. E ora fa causa allo Stato per ingiusta detenzione

Nel carcere minorile per una rapina mai commessa

Daniele S.

61 giorni in cella, altri 12 agli arresti domiciliari. Un tentativo di suicidio. Tutto inutile: Daniele S., minorenne di Cremona, ha dovuto aspettare che il vero responsabile del colpo si presentasse spontaneamente ai giudici. Dopo essere stato rintracciato dai suoi parenti

Quel tentato omicidio mai commesso

Nadia Zarantonello, Massimo Zamin

Una coppia di fidanzati litiga violentemente col padre di lei, che finisce all’ospedale. E quando esce, scagiona del tutto i due. La donna ha passato un mese agli arresti domiciliari, l’uomo ha avuto un divieto di dimora