Sei mesi in carcere da innocente per colpa di intercettazioni male interpretate

Carlo Salti
Carlo Salti

Carlo Salti viene arrestati con l’accusa di usura in concorso con il capo di una banda criminale. La sua vittima dichiara ufficialmente di non avergli dato soldi né interessi sotto minaccia, ma non serve a nulla. Il maxiprocesso in cui viene coinvolto produce più assoluzioni che condanne. La sua viene richiesta direttamente dalla Procura. E porterà a un risarcimento per ingiusta detenzione di 40 mila euro.

Quasi tre mesi di ingiusta detenzione per un’accusa inesistente

Sandra Maltinti
Sandra Maltinti

Sandra Maltinti, ritenuta la mente di un comitato di affari per influire sulla politica del Comune per cui lavora. Era innocente. Deve essere risarcita, ma i giudici ancora non si mettono d’accordo sull’entità del risarcimento.