La giustizia e la memoria. Luciano Rapotez, un caso giudiziario del dopoguerra

Rapotez-nemec
Gloria Nemec Irsml Fvg, Trieste - 2011

Luciano Rapotez, operaio muggesano, comunista ed ex partigiano, fu arrestato nel 1955 con quattro compagni, con l’imputazione di essere autore di un tuttora oscuro triplice omicidio: il delitto Trevisan, del 1946. Nella questura triestina fu sottoposto a 96 ore di tortura, poi a 32 mesi di detenzione, prima dei processi in Corte d’assise che sancirono la sua piena assoluzione. Il volume (a cura di Gloria Nemec, con saggi di Alessandro Giadrossi e Gloria Nemec) non si limita al “caso Rapotez”, ma lo pone al centro del contesto più ampio del dopoguerra giuliano.

Come una lama

pichi-senigallia
Maria Vittoria Pichi Italic - 2011

28 dicembre 1981. In un piccolo paese a pochi chilometri da Padova i carabinieri arrestano, con l’accusa di terrorismo e sequestro di persona, una giovane farmacista di origine marchigiana. Come una lama è il racconto di ciò che avvenne a partire da quel momento. L’autrice, Maria Vittoria Pichi, nata a Senigallia il 24 dicembre 1954, ha vissuto in [...]

L’urlo dentro, storia di giustizia distratta

Copertina
Ernesto Fico Herald - 2011

La storia incredibile e sfortunata di Angelo Borriello, condannato alla detenzione per un assurdo errore giudiziario. E’ questo il tema intorno al quale ruota il romanzo “L’urlo dentro, storia di giustizia distratta”, scritto da Ernesto Fico, pizzaiolo di professione e scrittore per passione. La storia descritta nel libro è realmente accaduta, ed Angelo Borriello (nome di [...]

Un tunnel chiamato giustizia

melchionda libro
Achille Melchionda Minerva Edizioni - 2012

1978: un giovane, Dante Forni, viene accusato di essere uno dei basisti bolognesi di Prima Linea, ma si proclama innocente e sostiene di non aver mai avuto a che fare con la lotta armata. Gli indizi sembrano smentirlo e a credergli sono solo la sua famiglia e l’avvocato difensore, l’autore di questo libro. Il legale [...]

Il mostro innocente – La verità su Girolimoni condannato dalla cronaca e dalla storia

sciarelli il mostro innocente
Federica Sciarelli - Emmanuele Agostini Rizzoli - 2010

Il libro si pone a metà tra il romanzo e il saggio storico, descrivendo non solo la vicenda del “Mostro di Roma”, ma anche il rapimento e l’uccisione di Giacomo Matteotti e,soprattutto, il ruolo della stampa di regime che ha voluto fare di Girolimoni un capro espiatorio per compiacere Mussolini, sceso personalmente in campo per chiedere una severa punizione per il colpevole.

“Mare Forza 7” (Primo censimento degli errori giudiziari)

giardina libro mare forza 7
Michele Giardina Prova d’Autore - 2010

Nel libro, edito da Prova d’Autore di Catania, la metafora del mare forza 7 è la giustizia nella tempesta. Si tratta di un censimento impietoso degli errori giudiziari e delle conseguenze provocate da preconcetti, sadismi, superficialità, declinazioni babiloniche della giustizia in Sicilia e in Italia. L’autore sgrana un rosario di “sviste” a senso unico nelle [...]

Il Cortocircuito – Storie di ordinaria ingiustizia

ilaria cavo libro
Ilaria Cavo Mondadori - 2011

Una testimonianza sulla mala giustizia attraverso le storie di personaggi, noti e meno noti, che l’hanno vissuta sulla propria pelle. Come Elvio Zornitta, sospettato ingiustamente per anni di essere il famigerato Una bomber, o quella di Carlo Rossi, un normale responsabile amministrativo, arrestato per corruzione e poi assolto dopo una via crucis durata quindici anni.

Il caso Spanò. Il più grande errore della storia giudiziaria italiana

copertina messina-spanò_copertina definitiva messina-spanò.qxd
Giuseppe Messina Armando Siciliano Editore - 2007

L’odissea giudiziaria di Antonino Spanò è raccontata in un libro di Giuseppe Messina, il giornalista che prese a cuore la vicenda e che dopo quattro anni di lavoro riuscì, grazie anche all’intervento di difensori del calibro di Tullio Trifilò, di Capo d’Orlando, e del senatore Giovanni Leone, futuro Presidente della Repubblica, a fare liberare e riabilitare il malcapitato.

Presunto innocente – Cronaca del caso Perruzza

Libro su perruzza
Angelo De Nicola Tracce - 2003

Angelo De Nicola, caporedattore della sede aquilana del “Messaggero”, raccoglie una lunga serie di testimonianze (120, per l’esattezza), che lui stesso (fatta eccezione per due brani che sono a firma di altri giornalisti) ha scritte per il suo giornale, seguendo passo passo, in un arco di tempo di circa tredici anni, la dolorosa vicenda del “Caso Perruzza”.

Come volevano le stelle – Enzo Tortora giustizia dimenticata

come volevano le stelle libro
Maria Rita Stiglich Seneca Edizioni

Una scelta fatta con la volontà di un cuor che non vorrebbe, diciassette giorni per capire di essere stata guidata dalle stelle, e Giulia si trova sul dolente cammino di Enzo Tortora. Dall’ottobre 1985 al maggio 1988, l’ultimo tempo del presentatore perseguitato dalla giustizia rivive nella storia di un’amicizia limpida e profonda. Un racconto di [...]