Scambiato per un narcotrafficante per colpa di una R

Pubblicato il 13 giugno 2018

Sei mesi in carcere, altri 3 agli arresti domiciliari, più altri 90 giorni in libertà vigilata. Tutto per colpa di un’intercettazione trascritta male.

Scheda

Gianfranco Callisti

Bari   BA
Anno2013
ReatoTraffico di sostanze stupefacenti
AvvocatoFabio Bazzani
Giorni di detenzione180 (carcere), 90 (arresti domiciliari)
ErroreIntercettazioni telefoniche
Risarcimento50 mila euro
Sei mesi in carcere, più tre mesi agli arresti domiciliari, più altri 90 giorni in libertà vigilata. Tutto per colpa di un’intercettazione telefonica trascritta male. Già, perché lui era innocente: non è la prima volta e non sarà l’ultima che accade. Ma questa è la storia di un elettricista di…

Registrazione