357 giorni in cella, ma non era un trafficante

Pubblicato il 21 luglio 2018

Arrestato nell’ambito di una maxioperazione antidroga, non c’entrava nulla. Quasi un anno di ingiusta detenzione per la quale è stato risarcito.

Scheda

Bruno Pisano

Rosarno   RC
Anno2018
ReatoTraffico internazionale di stupefacenti
AvvocatoLetterio Rositano, Mario Santambrogio
Giorni di detenzione357 (carcere)
ErroreIndagini
RisarcimentoConcesso
È il marzo del 2011. Bruno Pisano, 28 anni, originario di Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, viene arrestato nell’ambito della maxi operazione antidroga “Imelda” della Guardia di Finanzia, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia dello stesso capoluogo calabro. Con lui, finiscono in manette per traffico internazionale di stupefacenti altre 30…

Registrazione